Comunic-AZIONE! Piazza Castello Torino 11.11.11


 

Comunic-AZIONE! Piazza Castello Torino 11.11.11


 
Comunic-AZIONE! Torino piazza Castello 11.11.2011

E’ arrivata l’ora di informarsi e comunicare!
Comunic-azione è l’evento perfetto per farlo..
Venerdì 11 novembre ci troveremo in piazza castello per trattare temi riguardanti la scuola, l’ambiente , la Costituzione, TAV, Decrescita e meditazione.
Tutto questo avverrà in un contesto di comunità e
collaborazione.
Ci creeremo un piccolo mondo in cui ci sarà spazio per tutti! Ognuno potrà esprimere le proprie idee e proposte.
Alla fine di ogno dibattito creeremo dei cartelloni da lasciare in piazza così che tutti possano conoscere le nostre idee.. Ci saranno anche laboratori per bambini, musica e una zona per barattare cose che non ci servono più con quello che più ci piace!

Cosa portare : Coperte da mettere a terra per sedersi, oggetti da barattare, tante idee e proposte e la voglia di passare un venerdì pomeriggio all’insegna dell’informazione e del divertimento!
——

Per essere aggiornato sul tutti notizie e eventi Torino visitate la rubrica«Eventi di mese a Torino»

Фото, видеосъемка, организация свадеб и других событий

Видеосъемка свадеба в ИталииГид в Турине и Пьемонте

Maratona di Torino / 25th Turin Marathon 2011


Maratona di Torino / 25th Turin Marathon 2011

Filmare matrimonio, battesimo, l'altri eventi a Piemonte

Tutto foto e video

Maratona di Torino / 25th Turin Marathon 2011 13 novembre
Piazza San Carlo Torino 13.11.2011
Vince Abdelaziz Ennaji El Idrissi, fra le donne Yuliya Ruban. I titoli tricolore sono andati a Giovanni Gualdi e Martina Celi laureatisi Campioni Italiani 2011 di maratona.
Un’edizione da record. Oltre 25.000 podisti si sono dati appuntamento questa mattina a Torino per vivere una giornata all’insegna dello sport e del divertimento, in un clima suggestivo e non troppo freddo, ideale per correre. Erano infatti oltre 3200 i partecipanti alla Turin Marathon Gran Premio La Stampa, oltre 10.000 quelli alla Stratorino e molte migliaia alla Junior Marathon, la corsa destinata a bambini, ragazzi e loro famiglie. 

Dopo il tradizionale Inno di Mameli, cantato da Arianna Bergamaschi, testimonial Disney per l’Italia, il Presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota ha dato il via ufficiale alla venticinquesima edizione della Maratona di Torino che conclude idealmente le celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Ad aggiudicarsi la gara è stato Abdelaziz El Idrissi, autore di un’ottima performance e di una seconda parte davvero eccezionale. Il marocchino ha chiuso in 2h08’13» realizzando il suo personal best e il secondo miglior tempo di sempre nella storia della maratona di Torino. Secondo classificato il keniano William Chebor davanti all’etiope Bacha Megersa, entrambi staccati al 40° km e rispettivamente al traguardo in 2h08’21» e 2h08’55». 

In campo femminile la vittoria è andata all’ucraina Yuliya Ruban che ha svolto una gara in solitaria dal 5° km e ha chiuso con il tempo di 2h27’10». Seconda classificata la lituana Rasa Drazdauskaite (2h29’47»), terza la russa Silvia Skvortsova in 2h30’09».

I titoli tricolore sono andati a Giovanni Gualdi e Martina Celi laureatisi oggi a Torino Campioni Italiani 2011 di maratona. L’atleta delle Fiamme Gialle ha conquistato il primo titolo assoluto della carriera chiudendo in 2h14’01» davanti a Francesco Bona (2h15’31») e a Migidio Bourifa, campione italiano uscente, che ha concluso la prova in 2h15’49» dopo essere stato raggiunto negli ultimi chilometri proprio da Gualdi. Fra le donne, la medaglia d’oro del Campionato Italiano è andata a Martina Celi (2h36’11»), l’argento a Ornella Ferrara in 2h36’52» e sul terzo gradino del podio è salita l’esordiente Martina Facciani (2h37’15»). Oltre alla maratona questa mattina si sono corse la Stratorino e la Junior Marathon. 

Più di 10 mila podisti hanno partecipato alla Stratorino, la stracittadina di 7,5 km che ha visto al via anche Roberto Cota, Presidente della Regione Piemonte, Michele Coppola, Assessore Regionale alla Cultura, Stefano Gallo, Assessore allo Sport della Città di Torino e l’ex Sindaco Sergio Chiamparino. Un tracciato che quest’anno è stato caratterizzato dalla musica che ha fatto vivere a tutti i partecipanti un momento di grande intensità emotiva. 

Successo di partecipazione anche per Junior Marathon, la corsa dei bambini con le loro famiglie, che anche quest’anno ha registrato migliaia di adesioni.

Torino, teatro di questa magnifica giornata, sia dal punto di vista agonistico sia da quello dello spettacolo, si conferma ancora una volta capitale dello sport e della cultura. 

Appuntamento per la ventiseiesima edizione dalla Turin Marathon Gran Premio La Stampa al 18 novembre 2012.

Ghost Bikes Bici fantasmaTorino 2011. Pedala per Giacomo.


Filmare matrimonio, battesimo, l'altri eventi a Piemonte

Tutto foto e video

10 Novembre 2011 .  Piazza Statuto Torino, via Cebraio

 
5 Novembre a Milano è morto un ciclista, Giacomo un RAGAZZO DI 12 ANNI, la portiera di un automobile in sosta vietata lo ha sbattuto in mezzo alla strada e in quel momento un tram che sopraggiungeva lo ha travolto dandogli il colpo di grazia.

I giornali parlano di fatalità ma noi sappiamo che il destino e le fatalità sono solo delle scuse, la responsabilità è della: mancanza di educazione stradale, distrazione e prepotenza, tre caratteristiche comuni all’automobilitsta medio che frequenta le nostre città. Sappiamo anche che ogni anno muoiono sulle strade italiane troppi pedoni e ciclisti e siamo saturi di queste notizie.

Come dimostra l’incidente di sabato scorso chi parcheggia in seconda fila, spesso ignorandolo, crea un pericolo per i ciclisti e per i pedoni.


Participanti hanno pedalato da Piazza Statuto lungo Via Cibrario creando un CORTEO DI CICLISTI per ricordare quel ragazzo di nome Giacomo sperando che la sua morte non sia dimenticata da un giorno all’altro. In una fermata di bus hanno fermato per posteggiare una BICI COMPLETAMENTE BIANCA che secondo la tradizione diffusa un pò in tutto il mondo rappresenta i ciclisti vittime del traffico (all’estero le chiamano GOST BIKES). Via Cibrario ospita la sede tranviaria e ogni giorno centinaia di macchine sostano in doppia fila mettendo a rischio l’incolumità di pedoni e ciclisti. Numerosi cittadini hanno segnalato il problema alle autorità che però sembrano essere disinteressate a risolvere il problema.

Fatto una MASSA CRITICA per Giacomo

——

Per essere aggiornato sul tutti notizie e eventi Torino visitate la rubrica«Eventi di mese a Torino»

Фото, видеосъемка, организация свадеб и других событий

Видеосъемка свадеба в ИталииГид в Турине и Пьемонте