Donne in piazza a Torino per l’autodeterminazione


Donne in piazza Castello Torino
21 gennaio 2012
Ora: 15:00 SNOQ
COTA IMPAZZA? LE DONNE RILANCIANO!
Gli interessi e i diritti delle donne sono calpestati e travolti dalle leggi e dalle decisioni di spesa che la Giunta regionale sta portando avanti, ormai da oltre un anno e mezzo, con un pesante attacco alla libera scelta delle donne e con la negazione della loro consapevole maturità.
TUTTE IN PIAZZA
SABATO 21 GENNAIO 2012
in PIAZZA CASTELLO
dalle ore 15.00 alle ore 17.30
DONNE di TORINO per l’AUTODETERMINAZIONE

 

 

Filmare matrimonio, battesimo, l'altri eventi a Piemonte

Tutto foto e video

Реклама

Se non le donne, chi? 11 dicembre 2011


 
Filmare matrimonio, battesimo, l'altri eventi a Piemonte

Tutto foto e video

Se non le donne, chi? 11 dicembre 2011 Torino Piazza Castello
«SE NON LE DONNE, CHI?», TORNANO IN PIAZZA LE PROTAGONISTE DI «SE NON ORA QUANDO?»
11 dic 2011 —
Le donne di «Se non ora, quando?» tornano in piazza con una manifestazione nazionale dal titolo: «Se non el donne, chi?»: l’obiettivo è quello di sottolineare come non sia pensabile far ripartire l’Italia senza mettere al centro misure che consentano alle donne di esprimere tutto il loro potenziale
Dopo la manifestazione del 13 febbraio, quando il premier in carica era ancora Silvio Berlusconi, le donne del movimento «Se non ora quando» sono oggi di nuovo in piazza, in varie città italiane, per manifestare la loro volontà di contribuire a cambiare l’Italia.

«Il nuovo governo dice ciò che da tempo sosteniamo: non c’è crescita, né democrazia senza le donne», comunica il movimento. «I loro interessi sono gli interessi del Paese. Ma sappiamo che è solo un inizio. Vogliamo far capire che l’uscita dalla crisi passa attraverso il lavoro e il Welfare per le donne, e che per questo serve una democrazia paritaria e una nuova rappresentazione della donna nei media». Per questo lo slogan della giornata scelto per la giornata è: «Se non le donne, chi?».
Манифестация итальянских женщин, забастовка итальянки.