Conferenza e contestazione ministro Profumo a Torino Lingotto.


10 maggio 2012 Lingotto congressi 50-60 ragazzi volevano entrare per discutere con ministro Profumo,
pero la polizia non la fatto fare, guardate video e intervista con un lider di studenti che spiega la suo opinione.

Реклама

Tutto Torino in 2011. Kaushka Video.


Tutto Torino in 2011. Kaushka Video.

Megliori fragmenti di Torino in Video Kaushka

— Buona Domenica Torino
— Inaugurazione metropolitana Lingotto 6 marzo 2011
— Fachiro Torino
— Incendio macchina
— Carnevale Torino
— Signori rossi. Stop alla corruzione.
— La Festa della Liberazione
— Funny cats. Gatti pazzi
— Abbracci liberi Torino. Free hugs Turin Italy 08.05.2011
— Indians Street Music Italy
— 84ª ADUNATA NAZIONALE ALPINI TORINO
— Boicotta Israele
— Gay Pride Torino 2011
— Action for Japan Day
— Street Parade
— Torino sotto la pioggia
— Meditando per la Terra piazza Castello
— Leggiamo la Costituzione alla fermata dell’autobus Torino
— Mega lavata di fine anno alle fontane di Piazza Castello Torino
— Ciclonudisti a Torino 2011
— Due litigano
— Nikon & Epson Open Day
— 24° Raduno cicloescursionisti FIAB
— Dove parcheggiare la macchina
— FESTA PATRONALE DI SAN GIOVANNI
— Raduno Nazionale Associazione Carabinieri Torino 2011
— Cappella dei banchieri, negozianti e mercanti.
— Appello per fiaccolata NO TAV
— Maltempo Torino
— Sciopero i dipendenti di Santander Consumer Bank Italia.
— Ragazzi in costume da bagno Torino. Pink panther.
— Flash Mob Freeze Time Torino
— Blu paradise acquapark
— Sciopero Generale Torino 6 settembre 2011
— 10° Festival internazionale del Teatro di Strada di Torino 2011
— Porte Aperte a Torino Smistamento (CENTO ANNI 1911 — 2011)
— Festa di via
— Indignati in piazza — Torino -15 Оttobre 2011.(15M)
— Giornata nazionale degli abbracci Torino 16.10.2011
— Auto d’epoca sfilano in centro
— Giornata mondiale missionaria
— Animalisti. Boicotta contro le pellicce
— Manifestazione Alenia Aeronautica
— DIWALI. La festa delle luci
— Giornata della Donna Musulmana
— DNA Italia: Tecnologia Cultura Economia per il Patrimonio
— Luci d’Artista Torino
— Torino maltempo, Po in piena, alluvione
— Ride for Life — Pedala per Giacomo
— Comunic-AZIONE!
— Maratona di Torino / 25th Turin Marathon 2011
— Manifestazione dei rifugiati
— Scontri studenti — polizia
— Manifestazione degli studenti Torino
— Tango metropolitana
— Tip Tap Torino
— Manifestazione 26 novembre 2011 per un servizio sanitario pubblico, universale, di qualità
— GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI UMANI
— Vigili del fuoco in festa per Santa Barbara
— Trolley Festival — la festa del tram storico 2011
— Artista di strada Street show — Muriel Gleize
— Manifestazione Pininfarina
— Torino Natale
— Feminismo. Se non le donne, chi?
— Canto ballo Sardegna
— Alexsander De Bastiani mangia spada
— manifestazione contro fascismo, razzismo.
— L’italia sono anchio. Fiaccolata contro il razzismo
— Gruppo «The purity» «Exxtra»
— «Ispirazione e spiritualità» — messaggio di Silo
— Pattinaggio sul ghiaccio
— Torino piazza San Carlo 22 dicembre 2011
— FLASHMOB Torino — L’unica razza che conosco è quella umana
Manifestazioni, eventi, spetacolo, teatro, festa, flashmob, boicotta, sciopero, aviso, azione Torino.

 
Filmare matrimonio, battesimo, l'altri eventi a Piemonte

Tutto foto e video

 

Azione Studentesca — MSN Torino


Filmare matrimonio, battesimo, l'altri eventi a Piemonte

Tutto foto e video

16 dicembre 2011 oltre duecento studenti sono scesi in piazza con Azione Studentesca — MSN per manifestare contro il Governo Monti e i suoi provvedimenti, contro l’aumento dei biglietti GTT e contro la mancata erogazione dei fondi per l’edilizia scolastica. 
I ragazzi, che hanno preso parte alla manifestazione hanno esposto due striscioni: uno recitante «Faremo tremare i Monti!» e l’altro: «Provate a fermarci!». I manifestanti sono partiti da corso Ferrucci fino ad arrivare all’Ufficio Scolastico Provinciale, in via Coazze, dove il Dirigente Alessandro Militerno ha incontrato una delegazione di rappresentanti delle scuole.

Questa manifestazione è nata per dare un forte segnale di contrasto al Governo, noi studenti medi non siamo disposti ad accettare un Governo voluto e composto da banchieri ed esponenti dell’alta finanza. Contestiamo la condotta di questo Governo e del Ministro Profumo, che fin’ora ha taciuto su tematiche importanti come l’edilizia scolastica ed il carolibri.
Abbiamo manifestato anche contro la GTT proprio nel giorno in cui l’ennesimo sciopero ha paralizzato la città l’aumento del prezzo dei biglietti è inaccettabile: non è pensabile un aumento dei biglietti a fronte di un servizio così scadente.
Se le nostre richieste non saranno ascoltate torneremo sicuramente in piazza. Nessuno creda di poterci fermare o di farci accettare misure che colpiscono, ancora una volta, le famiglie più povere e che più stanno pagando questa crisi.